Rave party a Moncalieri la notte della Befana, 23 persone denunciate

Hanno partecipato meno di 50 persone al rave party la notte dell'Epifania. L'iniziativa ha preso corpo da un tam tam su internet

I Carabinieri hanno denunciato ventitré persone per un rave party che si è tenuto la notte dell'Epifania a Moncalieri, all'interno dell'ex stabilimento metalmeccanico della Altissimo. I militari fanno sapere che i denunciati per occupazione abusiva e sono tutti italiani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'iniziativa è nata su internet grazie ai social network. Poco meno di una cinquantina di persone si sono riunite, così come successe nel marzo del 2010 sempre nello stesso luogo. All'epoca furono denunciate quindici persone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • La corsa al mare dei turisti torinesi finisce col litigio con i vicini, poi sono costretti a tornare a casa

  • Scontro tra moto e auto all'incrocio: militare dell'esercito morto sul colpo

  • Allarme all'ora di pranzo: auto dei carabinieri finisce contro un negozio

  • Trovato il cadavere Vincenzo (per tutti Franco) in riva al fiume: probabile suicidio

  • Quarantena e fai da te: come tagliarsi (da sole/i) i capelli a casa

Torna su
TorinoToday è in caricamento