Aumentano gli incidenti in Piemonte, a Torino 12 morti in ottobre

Secondo l'ultimo rapporto, al primo posto c'è il mancato rispetto della segnaletica. Le categorie più a rischio sono anziani, pedoni e motociclisti

Torna purtroppo a salire il numero degli incidenti stradali in Piemonte. A dirlo è l’ultimo rapporto pubblicato dal Centro di monitoraggio regionale della sicurezza stradale, che segnala tra l’altro Torino come città in cui si verifica il maggior numero di scontri mortali, assieme a Cuneo e alle zone montane.

Quali le maggiori cause di questi numeri? Nell’ordine, al primo posto c’è il mancato rispetto della segnaletica stradale, seguita dall'eccesso di velocità e dal mancato rispetto delle distanze, mentre la guida sotto l’effetto di alcool e stupefacenti è – forse con qualche sorpresa – solamente al quarto posto. Le tre categorie più a rischio sono invece gli anziani, i pedoni e i motociclisti. Il rapporto dice inoltre che in ambito urbano si verifica il 73,4 degli incidenti, segnalando tuttavia un aumento dei decessi su strade statali e autostrade. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda Torino, il solo dato del mese di ottobre parla di un totale di 470 incidenti con lesioni, i quali hanno causato 12 morti e 684 feriti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Addio a Luigi, l'uomo che da Torino andò in Brasile, diventando il maggior produttore mondiale di panettoni

  • Coronavirus, il conduttore torinese a Verissimo: "Un medico mi disse che era solo un'influenza"

  • A 11 anni si allontana per non sentire litigare i genitori, dopo 10 km chiede aiuto a una guardia giurata

  • Morto in casa da due giorni: il fratello dà l'allarme, quando aprono la porta è troppo tardi

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • Va in giro nudo, fermando le auto e buttando a terra l'immondizia: fermato dai carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento