menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippi in serie nella notte, arrestati due rapinatori

Un 19enne e un 26enne agivano in varie zone della città, si cerca il terzo complice

Gli agenti della squadra volante hanno arrestato due di tre rapinatori che l’altra notte hanno derubato del cellulare più persone in diverse parti della città. L’ultimo colpo è stato messo a segno ai danni di una giovane donna nei pressi dei Giardini Reali. Dopo l’aggressione i tre sono fuggiti in direzione di Piazza della Repubblica.

Gli agenti delle volanti hanno notato in corso Giulio Cesare un gruppo di cinque persone, tre di queste corrispondenti alle descrizioni ricevute dalla vittima. Alla vista dei poliziotti il gruppo si è diviso e i cinque si sono dati alla fuga. Gli agenti sono però riusciti a fermare due dei tre autori della rapina avvenuta poco prima nei Giardini Reali: un diciannovenne e un ventiseienne.

Il marocchino di 26 anni, prima di essere fermato, ha gettato sotto un cassonetto due cellulari poi recuperati dagli agenti. Uno dei due proprio lo smartphone rubato in viale dei Partigiani alla giovane vittima, il secondo cellulare, un I-phone, scippato a un’altra donna in zona San Salvario un’ora prima.

Infine si è scoperto che il ventiseienne aveva anche rubato una collina in oro in viale Virgilio all’interno del Parco del Valentino. La vittima aveva denunciato il fatto descrivendo nell’autore un uomo del tutto corrispondente allo straniero fermato. 

Entrambi i fermati sono stati arrestati per rapina, al ventiseienne marocchino sono anche stati contestati i reati di furto con strappo, resistenza a pubblico ufficiale e ricettazione.
arrestati-4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento