Baby gang specializzata in rapine ai passanti: l'ultimo episodio a due passi dal centro

Vittime fermate con la scusa di una sigaretta

Immagine di repertorio

Fermavano i passanti con la scusa di farsi dare una sigaretta e al rifiuto scattava la rapina. I malviventi sono tutti giovani, non ancora maggiorenni. La banda è sospettata di avere messo a segno altri colpi nel quartiere.

L’ultimo episodio risale alla notte di sabato 10 febbraio quando i quattro rapinatori, tutti marocchini, hanno intimorito e schiaffeggiato un 32enne che alla domanda "Mi dai una sigaretta o del tabacco?” ha risposto “No, non ce l’ho”. In particolare è stato uno dei quattro che, con tono minaccioso, qualche calcio e schiaffo, si è fatto consegnare il telefono cellulare. È accaduto in via Nizza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I giovani si sono dati alla fuga, ma la vittima ha fermato una macchina dei carabinieri che stava passando in quel momento e con loro ha perlustrato il quartiere fino in piazza Madama Cristina dove ha riconosciuto il gruppo di ragazzini. Qui i militari hanno bloccato arrestato per rapina l’autore materiale, un 18enne senza fissa dimora, e denunciato per lo stesso reato i suoi complici di 15, 16 e 18 anni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

  • Luca Argentero furioso con i settimanali Chi e Oggi: sulle loro pagine le foto della figlia, senza permesso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento