menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Banca d'Alba di corso Siracusa 45, dove è partita l'operazione

La Banca d'Alba di corso Siracusa 45, dove è partita l'operazione

Altri colpi per la 'banda del padre della sposa': notificati sei arresti

Cinque dei componenti erano già in cella dopo l'operazione in occasione del matrimonio, a Beinasco, della figlia del capo

Sono altre quattro le rapine messe a segno in città e in provincia, da aprile ad agosto scorsi, dalla banda del 'padre della sposa' che era stata incastrata lo scorso settembre dopo un colpo alla filiale della Banca d'Alba di corso Siracusa 45, commessa in occasione delle nozze della figlia dell'ideatore, a cui era andato il bottino come dote.

Il gruppo si muoveva da Napoli a Torino per compiere rapine in banca. Utilizzava una scheda telefonica apposita per realizzare ogni colpo, noleggiava le auto, utilizzava placche simili a quelle delle forze dell'ordine per entrare. Una volta all'interno degli istituti, sequestravano le persone presenti utilizzando un coltello e attendevano l’apertura temporizzata della cassaforte.

Con questo metodo, secondo i carabinieri che hanno condotto le indagini e hanno Le rapine realizzate hanno fruttato oltre 300mila euro.

Nella mattinata di oggi, lunedì 23 gennaio, a Torino, Roma e Napoli, i militari della compagnia di Torino-Mirafiori, in collaborazione con i colleghi competenti per territorio, hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Torino su richiesta della procura nei confronti di sei persone, una sola delle quali in libertà e le altre già detenute.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento