Cronaca Mirafiori Sud / Via Sestriere, 13

Rapinarono supermercato puntando pistole sui bambini, cinque arresti

Il colpo all'Esselunga di Moncalieri lo scorso 12 settembre. La banda è accusata di altri due episodi analoghi

Un momento della rapina all'Esselunga

Lo scorso 12 settembre 2016 assaltarono il supermercato Esselunga di via Sestriere 13 a Moncalieri.

La banda, composta da cinque uomini (un albanese di 30 anni residente a Torino, due torinesi di 18 e 25 anni, un 19enne di San Mauro Torinese e un romeno di 19 anni) è stata individuata dai carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale. Sono stati tutti arrestati martedì 24 gennaio 2017 su ordine di custodia cautelare spiccato dal gip del tribunale.

A inchiodarli sono state le impronte digitali lasciate sulle targhe false applicate all'auto, una Skoda, che avevano usato per raggiungere il luogo della rapina e per allontanarsi, veicolo che era poi stato trovato poco distante.

Col volto coperto e impugnando pistole e fucili, il commando aveva messo a segno il colpo alle 19, quando all’interno del supermercato c’erano 80 persone minacciando clienti e i dipendenti. Avevano puntato contro di loro, compresi donne e bambini, le armi e li avevano costretti a sdraiarsi per terra o a inginocchiarsi.

Nel corso dell'indagine, coordinata dal pm Eugenia Ghi, sono state sinora scoperte altre due rapine avvenute a Torino ai danni rispettivamente della sala giochi Admiral Club il 28 maggio 2016 e del negozio di alimentari Weekend il 27 agosto 2016. Su altri colpi, per ora, ci sono soltanto sospetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinarono supermercato puntando pistole sui bambini, cinque arresti

TorinoToday è in caricamento