Volpiano, entrano in banca armati e terrorizzano clienti e dipendenti

Sono entrati nell'istituto bancario da una cantina adiacente e hanno immobilizzato dipendenti e clienti. Dopo aver preso i soldi, i ladri si sono dati alla fuga

Scene da film oggi a Volpiano presso l'Istituto Bancario Unicredit. Una banda di sei uomini, alcuni armati di pistola, è riuscita ad entrare nella banca tramite un buco realizzato dalle cantine adiacenti.

I malviventi hanno immobilizzato una decina di persone, tra personale e clienti che in quel momento si trovavano allo sportello e hanno svuotato una cinquantina di cassette di sicurezza, portando via anche i contanti dalle casse.

I dipendenti della banca e i clienti sono riusciti a liberarsi solo quando i rapinatori sono fuggiti e hanno dato immediatamente l'allarme. Sulle tracce dei ladri sono i Carabinieri di Chivasso.

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento