menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Ancora rapine in strada nella 'movida' di San Salvario, un arrestato

Il malvivente ha preso a calci e pugni uno studente per strappargli il cellulare in via Baretti. Un complice è fuggito

Preso dai carabinieri un altro componente della banda di rapinatori che da qualche tempo avevano preso di mira i frequentatori della 'movida' di San Salvario.

La notte di mercoledì 1 febbraio 2017 in via Baretti uno studente 20enne è stato aggredito a calci e pugni da due africani che volevano strappargli il telefono cellulare. Una pattuglia si è accorta dell'accaduto e ha inseguito entrambi, riuscendo a bloccare un senegalese di 23 anni, mentre il secondo è riuscito a fuggire.

La vittima è stata trasportata in ambulanza all'ospedale Gradenigo, dove è stata medicata e dimessa con una prognosi di dieci giorni.

Due notti prima tre rapinatori erano stati bloccati nello stesso quartiere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento