menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il biglietto romantico scritto su un tovagliolo dal rapinatore

Il biglietto romantico scritto su un tovagliolo dal rapinatore

Scrive un biglietto romantico alla cameriera del bar prima del colpo: rapinatore identificato e arrestato

Aveva assaltato l'ufficio postale

Un italiano di 41 anni residente a Torino è stato arrestato per avere fatto una rapina all'ufficio postale di Acqui Terme (Alessandria) il 14 febbraio 2019. La notizia è stata resa nota soltanto oggi, giovedì 7 marzo, dai carabinieri della compagnia cittadina, nel corso di una conferenza stampa.

A smascherarlo è stato un biglietto galante scritto su un tovagliolo di un bar del centro dove si era intrattenuto prima del colpo. “Questo è il mio numero. Pasquale. Sei bella vorrei conoscerti”, c'era scritto. Grafia inequivocabile.

I carabinieri della compagnia cittadina, così, sono risaliti all'uomo che aveva portato via 4mila euro (si era finto un normale cliente in coda e poi, arrivato alle casse, aveva tirato fuori un coltello) e che, immortalato dalle telecamere, si era allontanato. È stato raggiunto e bloccato qualche ora dopo il colpo alla stazione ferroviaria di Alessandria, mentre stava tornando a Torino.

Torino rapinatore romantico (1)-2 Torino rapinatore romantico (2)-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento