rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Collegno

Con la tuta da imbianchino rapinava le farmacie, arrestato 42enne

E' ritenuto responsabile di due rapine avvenute a maggio. Riconosciuto grazie alle telecamere di videosorveglianza

“Scusate, non è colpa mia mi hanno costretto. E’ la società che mi ha costretto, non vi preoccupare, siete assicurati”. Pronunciando queste parole e con il volto coperto, armato di una coltello e vestito da imbianchino, ha rapinato due farmacie il 16 e il 25 maggio.

Il rapinatore, un 42enne di Collegno, è stato individuato grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza installate nelle farmacie.

L’uomo puntava il coltello contro i medici e li costringeva a sdraiarsi a terra poi fuggiva con il bottino. Complessivamente è riuscito a sottrarre alle farmacie circa mille euro.

Il rapinatore, senza fissa dimora, è stato arrestato nei giorni scorsi dai carabinieri di Collegno.

Rapinatore farmacie Collegno

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con la tuta da imbianchino rapinava le farmacie, arrestato 42enne

TorinoToday è in caricamento