Veterinario sequestrato per la rapina nel canile: dopo due anni preso uno del commando

Grazie all'analisi del Dna

L'ingresso della Croce Blu di Piossasco

Un italiano di 51 anni è stato arrestato dalla polizia per la rapina, avvenuta l'11 agosto 2017, alla Croce Blu di Piossasco. Nell'occasione un veterinario in servizio nel canile-rifugio era stato legato e immobilizzato per un'ora.

Il bottino del colpo era stato di 240 euro: 150 contenuti in una cassaforte, 90 in un portafoglio.

A scoprire uno dei tre rapinatori sono stati gli agenti del commissariato San Paolo.

Nel corso di un'altra indagine gli investigatori hanno trovato tracce ematiche su un foglio trovato a terra e su alcuni punti di una finestra. Con l'aiuto dei laboratori della scientifica di Torino sono riusciti a estrarre un profilo genetico appartenente all'arrestato (di cui era stato prelevato un campione tramite tampone buccale).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto per lui è scattato l'arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Lascia l'alpeggio e si sente male: in ospedale scoprono la positività al coronavirus

  • Guardia giurata uccide la ex compagna e poi si suicida, lei lo aveva lasciato da poco

  • Fantomatico volantino di un (sedicente) papà: "Avete molestato mia figlia, vi sto cercando"

  • Tragedia nell'abitazione: donna trovata morta

  • Vanno a fare la spesa e lasciano il figlio chiuso in auto con 40 gradi: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento