Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Parella / Via Pietrino Belli

Rapina all'In's di via Pietrino Belli, due trentenni in manette

Arrestati gli autori della rapina al supermercato della Circoscrizione 4. Dopo il colpo messo a segno sono fuggiti e piedi nascondendosi in un appartamento, ma gli agenti di Polizia li hanno scovati e ammanettati

Si erano nascosti in un appartamento intrufolandosi da una finestra lasciata aperta pensando che in questo modo sarebbero fuggiti agli agenti di Polizia che li stavano cercando. E invece Rachid M., marocchino di 28 anni, e Nabil L., tunisino di 31 anni, sono stati trovati ugualmente e arrestati per rapina.

Rapina che i due trentenni avevano compiuto pochi minuti prima all'interno del supermercato In's di via Pietrino Belli. Il bottino di poche centinaia di euro è stato recuperato, così come gli oggetti di travisamento - calze di nylon, cappellini con visiera e un coltellino - abbandonati per strada.

Dopo la rapina messa a segno, le volanti delle pattuglie "Falco" e "Pegaso" erano giunte in meno di un minuto sul luogo indicato. I rapinatori si erano però già dati alla fuga verso corso Lecce e gli agenti, sulle loro tracce seguendo gli oggetti abbandonati per strada, li hanno scovati poco dopo.

Durante la rapina non ci sono state persone ferite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina all'In's di via Pietrino Belli, due trentenni in manette

TorinoToday è in caricamento