rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca San Salvario / Via Belfiore

Minacciato con un coccio di bottiglia e rapinato del giubbotto, ma la fuga del criminale è breve

Ragazzi chiamano i carabinieri

Minacciato con un coccio di bottiglia e derubato della giacca a vento. E' quanto accaduto nella notte di oggi, domenica 25 novembre 2018, a un 22enne italiano che si trovava in via Belfiore intorno alle 4.

La rapina è stata segnalata da altri ragazzi a una pattuglia dei carabinieri della stazione San Salvario, che hanno inseguito e bloccato il malvivente. Si tratta di un nigeriano di 26 anni, in Italia senza fissa dimora.

Per lui è scattato l'arresto per rapina. In tasca nascondeva un sacchetto con diverse dosi di marijuana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciato con un coccio di bottiglia e rapinato del giubbotto, ma la fuga del criminale è breve

TorinoToday è in caricamento