Cronaca Collegno

Rubano auto fingendo malore e scappano con l'incasso del benzinaio

Due persone incappucciate hanno sottratto 10 mila euro ad un distributore di carburante a Collegno e sono fuggite. Avendo l'auto bloccata hanno simulato un malore per rubare quella del primo soccorritore sotto tiro

Hanno dapprima rapinato un distributore di carburante e successivamente, avendo la loro autovettura bloccata, uno di loro ha finto un malore per rapinare il primo soccorritore sotto tiro. E' successo alle porte di Torino, a Collegno. I due rapinatori hanno sottratto 10.000 euro all'area di servizio ma un automobilista, accortosi della rapina, ha tolto le chiavi dal quadro dell'auto con la quale avevano raggiunto lo stesso distributore.


I rapinatori non si sono persi d'animo: uno di loro si è steso sull'asfalto simulando un malore e, quando la Fiat Panda del Gtt si è fermata, l'altro ha puntato la pistola alla testa dei tecnici costringendoli a consegnarla. (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano auto fingendo malore e scappano con l'incasso del benzinaio

TorinoToday è in caricamento