Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Centro / Piazza della Repubblica

Due rapinatori arrestati dopo un'aggressione in piazza della Repubblica

Poco prima avevano rapinato due ragazzini egiziani dove solitamente c'è il mercato di Porta Palazzo. Questi, trovata una volante, hanno denunciato quanto accaduto

Hanno rapinato due giovani minacciandoli con un coltello, poi si sono dati alla fuga nelle vie intorno a piazza della Repubblica. Le vittime dell'aggressione, due ragazzini egiziani, si sono imbattuti in una volante della polizia in corso XI Febbraio e hanno raccontato tutto agli agenti, fornendo loro i dettagli della rapina.

Jerrari Y., marocchino di 33 anni, e Mohamed A., algerino di 38 anni, sono stati fermati poco dopo dai poliziotti quali complici del reato. Nel taschino di uno dei due c'era l'orologio rubato poco prima e il coltello con cui erano stati minacciati i ragazzi egiziani. Trovati nel portafogli anche i contanti - 50 euro - sottratti insieme all'orologio.

La refurtiva è stata riconsegnata subito dopo ai legittimi proprietari e i due aggressori arrestati per rapina aggravata in concorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due rapinatori arrestati dopo un'aggressione in piazza della Repubblica

TorinoToday è in caricamento