menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Morena Cursio, 24 anni, come appare nel video che ha pubblicato su Facebook

Morena Cursio, 24 anni, come appare nel video che ha pubblicato su Facebook

Bloccata e rapinata con un coltello alla gola, pubblica un video-denuncia

Caccia a tre banditi

Lei si chiama Morena Cursio, ha 24 anni e di mestiere fa la disc-jockey. Abita a Settimo Torinese, dove nel pomeriggio mercoledì 17 gennaio 2018 è stata aggredita e rapinata da tre uomini, che lei descrive come magrebini. Per portare a conoscenza il suo caso prima di denunciarlo oggi, venerdì 19, alla stazione cittadina dei carabinieri, ha pubblicato un video su Facebook in cui appare ancora sotto choc, arrabbiata e con un labbro tumefatto. "Mi hanno tenuto forte la faccia per non farmi urlare", racconta.

L'episodio è avvenuto in via Carso intorno alle 14. "Mi hanno trascinata in un angolo e mi hanno puntato il coltello alla gola, poi mi hanno portato via i 400 euro che avevo in borsa. Non ho potuto riconoscerli in viso perché avevano la sciarpa che li mascherava. Uno di loro aveva i denti marci. Dopo avermi rapinata, mi hanno gettata per terra e sono scappati".

Morena non si fermerà alla denuncia. "Andrò a parlare con il sindaco Fabrizio Puppo perché non è giusto quello che mi è successo. Voglio che non succeda più a nessuno perché non è il primo caso che accade a Settimo, soprattutto vicino a una scuola dove ci sono dei bambini".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento