Carmagnola: rapina prostituta e scappa, in manette un ragazzo di 21 anni

L'episodio è avvenuto a Carmagnola. Il ventunenne ha minacciato la prostituta per farsi consegnare la borsetta. L'identificazione è avvenuta grazie al numero di targa dell'auto del giovane

Ha minacciato con una pistola una prostituta e dopo averla rapinata si è dato alla fuga. Protagonista in negativo della storia è un ragazzo di 21 anni residente a Sommariva Perno, in provincia di Cuneo, rintracciato e arrestato dai carabinieri della compagnia di Moncalieri.

La rapina è avvenuta nel pomeriggio di sabato 26 gennaio. Il ragazzo è a Carmagnola e, in via Molinasso, si avvicina ad una prostituta chiedendole una prestazione sessuale. La ragazza, una trentaduenne di origini romene, entra in macchina e si recano in una zona appartata. Qui però il giovane cambia atteggiamento: la afferra per i capelli, la trascina fuori dall'auto, la spinge contro un muro e, minacciandola con una pistola, le porta via la borsetta e scappa.

Nonostante il momento di paura e di confusione mentale, la ragazza riesce ad annotarsi il numero di targa della Opel Corsa grigia che intanto si allontanava. La chiamata al 112 e la descrizione del ventunenne hanno permesso una rapida identificazione e il successivo arresto.

Durante la rapina il ragazzo, incensurato, aveva sottratto alla prostituta 215 euro e provocato lividi su tutto il corpo. L'aggressore è sospettato di aver commesso altre rapine simili nella provincia di Cuneo e Torino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento