Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca San Donato / Via San Donato

Rapinata nel week end la gioielleria di via San Donato

Una rapina senza lasciare tracce. I ladri si sono introdotti nella gioielleria di notte, forzando la porta semi-blindata ed entrando dal retro. Sono riusciti a portare via gioielli e altri oggetti

Nella notte tra sabato e domenica la gioielleria in via San Donato a Torino è stata rapinata da ignoti. I ladri sono riusciti a forzare la porta semi-blindata dell'entrata posteriore, lato interno cortile, utilizzando probabilmente una fiamma ossidrica. Hanno poi forzato anche la cassaforte riuscendo ad esportarne l'intero contenuto, e rubato tutto ciò che si trovava nelle vetrine, riuscendo poi a fuggire facendo perdere le loro tracce.


Il capogruppo del Pdl in Circoscrizione 4, Alessandro Boffa, chiede che si trovi una soluzione perché la rapina è "l'ennesimo atto di criminalità in San Donato, dopo le baby gang e le aggressioni dell'ultimo periodo". "Sarebbe meglio - afferma Boffa - che venisse convocato al più presto il tavolo della sicurezza nella sede del Consiglio circoscrizionale per poter trovare, al di là delle parole, una soluzione al crescente problema di insicurezza dei cittadini". (Ansa)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinata nel week end la gioielleria di via San Donato

TorinoToday è in caricamento