Rompono il vetro, spingono una donna a terra e prendono l'orologio di lusso al marito

Rapina in villa, lei in ospedale

immagine di repertorio

Una coppia di pensionati italiani, lui di 77 e lei di 79 anni, è stata aggredita e rapinata in casa nella tarda serata di ieri, domenica 15 aprile 2018, a San Raffaele Cimena.

Due uomini con il volto coperto da passamontagna e con i guanti calzati, non armati, dopo essersi arrampicati dalla grondaia esterna hanno raggiunto il primo piano della villetta e, dopo aver rotto la porta finestra, hanno fatto irruzione all'interno sorprendendo la coppia ancora sveglia.

Il primo rapinatore ha chiuso la bocca della signora e l’ha spinta a terra mentre il complice ha costretto il marito a consegnargli l’orologio da polso. I due sono poi scappati.

I due coniugi hanno chiamato il 112 e la donna è stata soccorsa dal 118 e trasportata all’ospedale di Chivasso per un trauma contusivo alla spalla sinistra.

Sull'episodio indagano i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

Torna su
TorinoToday è in caricamento