Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Barriera di Milano / Corso Novara, 29

Rapinatore trova cassa chiusa: costringe direttrice a prelevare col bancomat

I Carabinieri hanno arrestato per rapina aggravata dall'uso di armi un giovane di Savigliano che ha tentato il colpo alla filiale della Banca Unicredit di Corso Novara 29

Martedì pomeriggio i Carabinieri hanno arrestato per rapina aggravata dall'uso di armi un giovane che ha tentato il colpo alla filiale della Banca Unicredit di Corso Novara 29.

Davide C., 19 anni, di Savigliano, è in un primo momento entrato nell'istituto bancario, per poi accorgersi di non poter costringere i dipendenti ad aprire le casse temporizzate. A questo punto il 19enne ha costretto con la forza la direttrice a ritirare con il proprio bancomat 500 euro e se li è fatti consegnare. Poi la precipitosa fuga.  

I carabinieri, con un'articolata attività investigativa, si sono messi sulle sue tracce. E' stato arrestato poche ore dopo in via Ponchielli, all'interno di un bar.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore trova cassa chiusa: costringe direttrice a prelevare col bancomat

TorinoToday è in caricamento