Sradicata cassaforte all'ufficio postale di Monastero di Lanzo

Hanno sradicato una cassaforte da 27 quintali dall'ufficio postale di Monastero di Lanzo. E, per aprirla, l'hanno fatta rotolare in una scarpata.

L'unico risultato ottenuto, però, è stato quello di svegliare le persone residenti nella zona, tanto che sono dovuti fuggire a mani vuote. La cassaforte è stata trovata all'alba di oggi dai carabinieri, che l'hanno riconsegnata - ancora chiusa e con tutto il denaro all'interno - al personale di Poste Italiane.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

  • Terremoto in tarda serata, trema mezza provincia ma nessun danno

Torna su
TorinoToday è in caricamento