rotate-mobile
Cronaca Beinasco / Via Galileo Galilei, 42

Rapina a mano armata nella tabaccheria: gestore costretto a consegnare l'incasso

Malvivente fuggito in auto

Rapina a mano armata nel pomeriggio di sabato 4 luglio 2020 nella tabaccheria di via Galilei angolo piazza Vittorio Veneto a Borgaretto di Beinasco. Un uomo incappucciato e armato di pistola ha fatto irruzione nel locale in cui erano presenti alcuni clienti e ha costretto il gestore a dargli 700 euro in contanti e alcuni prodotti. È poi fuggito a bordo di un'auto che lo attendeva fuori, con ogni probabilità guidata da un complice. Sull'accaduto indagano i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata nella tabaccheria: gestore costretto a consegnare l'incasso

TorinoToday è in caricamento