Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Campidoglio / Piazza Rivoli

Coltello alla mano tenta la rapina al supermercato, nei guai un ventenne

Ha minacciato la cassiera di un supermercato nei pressi di piazza Rivoli, ma è fuggito prima di portare a termine il colpo. La Polizia lo ha identificato poco dopo e, al termine di un inseguimento, lo ha arrestato in corso Lecce

Il commissariato San Paolo ha proceduto all'arresto

Un ragazzo di vent'anni residente in viale dei Mughetti è stato arrestato per aver tentato una rapina in un supermercato nei pressi di piazza Rivoli. Il giovane, con un coltello di grosse dimensioni in mano, ha prima minacciato la cassiera per farsi consegnare l'incasso, poi si è allontanato in fretta e furia senza portare a compimento la rapina.

Sono iniziate le ricerche in seguito alla pronta denuncia alle forze dell'ordine. I dettagli comunicati al 113 hanno presto consentito agli agenti di identificare il ragazzo in via Pietrino Belli. Visti i poliziotti, il ventenne ha provato a seminarli introducendosi in un caseggiato di edilizia popolare in corso Lecce, ma le forze dell'ordine sono riuscite a fermarlo.

In una tasca il ragazzino aveva ancora lo scaldacollo bianco utilizzato durante la tentata rapina. Quanto al grosso coltello, invece, ha ammesso di averlo gettato durante la fuga: lo stesso è stato rinvenuto in un cassonetto in via Borgomanero e sottoposto a sequestro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltello alla mano tenta la rapina al supermercato, nei guai un ventenne

TorinoToday è in caricamento