Rapinatore sferra una gomitata all’addetto alla vigilanza del supermercato: arrestato

Ha tentato il tutto e per tutto per guadagnarsi la fuga

Immagine di repertorio

Un marocchino di 25 anni è stato arrestato per rapina dagli agenti della squadra volante. Nella notte di domenica 25 novembre 2018 è entrato nel supermercato Carrefour Express di via Genova 197 dove si è impossessato di una bottiglia di liquore nascondendola nei pantaloni.

Quando è stato fermato, nei pressi della cassa, ha tentato la fuga. Inseguito da un addetto dell’esercizio, l’uomo è stato bloccato ma per liberarsi del suo inseguitore lo ha colpito sferrandogli una gomitata allo stomaco.

Nonostante il gesto, non è riuscito a sottrarsi alla presa dell’addetto alla vigilanza che l’ha poi consegnato ai poliziotti nel frattempo intervenuti.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento