Rapinatore sferra una gomitata all’addetto alla vigilanza del supermercato: arrestato

Ha tentato il tutto e per tutto per guadagnarsi la fuga

Immagine di repertorio

Un marocchino di 25 anni è stato arrestato per rapina dagli agenti della squadra volante. Nella notte di domenica 25 novembre 2018 è entrato nel supermercato Carrefour Express di via Genova 197 dove si è impossessato di una bottiglia di liquore nascondendola nei pantaloni.

Quando è stato fermato, nei pressi della cassa, ha tentato la fuga. Inseguito da un addetto dell’esercizio, l’uomo è stato bloccato ma per liberarsi del suo inseguitore lo ha colpito sferrandogli una gomitata allo stomaco.

Nonostante il gesto, non è riuscito a sottrarsi alla presa dell’addetto alla vigilanza che l’ha poi consegnato ai poliziotti nel frattempo intervenuti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel palazzo del centro cittadino: uomo si uccide gettandosi nel vuoto

  • Ventiquattro ore dopo, nuovo dramma in autostrada: morto un 26enne

  • Scende dall'auto dopo un incidente e viene travolto da un'altra vettura: morto

  • Il vento fa sobbalzare l'auto, la conducente perde il controllo: vettura finisce fuori strada

  • Raffica di vento fa crollare una porzione di muro condominiale: strada chiusa al traffico

  • La tempesta Ciara su Torino e le valli: decine di interventi dei vigili del fuoco e voli cancellati

Torna su
TorinoToday è in caricamento