Accerchiato in strada e rapinato da alcuni giovani: tre arrestati

Refurtiva recuperata e restituita alla vittima

Immagine di repertorio

Tre marocchini di età compresa fra i 19 e i 27 anni sono stati tratti in arresto dopo aver commesso una rapina ai danni di un connazionale, in via Nizza. La vittima è stata accerchiata in strada dal gruppetto e mentre veniva immobilizzata da uno dei tre, gli altri gli rovistavano nelle tasche asportando via 120 euro.

Poco più tardi il rapinato ha fermato una pattuglia della Polizia di Stato e descritto gli autori del reato che sono stati presto individuati dal personale della Squadra Volante. I fatti si riferiscono alla notte di giovedì 13 aprile.

La perquisizione effettuata a carico dei tre ha consentito di rinvenire la refurtiva nella sua interezza nonché, a carico del 27enne, alcuni documenti ed effetti personali di un’italiana, risultati oggetto di denuncia di furto. Per tutti e tre i marocchini sono scattate le manette per rapina aggravata in concorso; il 27enne è stato anche denunciato per ricettazione.      
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta di uccidere il figlioletto di un anno con le pastiglie nel biberon, poi si taglia le vene

  • Tempo libero e svago, cosa fare a Torino e dintorni sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Trasporto pubblico locale, in arrivo un giornata di sciopero: possibili disagi

  • Autostrada, installati due box per gli autovelox: dove sono

  • Offerte di lavoro e stage alla Magneti Marelli: le posizioni aperte 

  • Le "soffia" il parcheggio e lui scende dall'auto, la insulta e le stringe il collo

Torna su
TorinoToday è in caricamento