Accerchiato in strada e rapinato da alcuni giovani: tre arrestati

Refurtiva recuperata e restituita alla vittima

Immagine di repertorio

Tre marocchini di età compresa fra i 19 e i 27 anni sono stati tratti in arresto dopo aver commesso una rapina ai danni di un connazionale, in via Nizza. La vittima è stata accerchiata in strada dal gruppetto e mentre veniva immobilizzata da uno dei tre, gli altri gli rovistavano nelle tasche asportando via 120 euro.

Poco più tardi il rapinato ha fermato una pattuglia della Polizia di Stato e descritto gli autori del reato che sono stati presto individuati dal personale della Squadra Volante. I fatti si riferiscono alla notte di giovedì 13 aprile.

La perquisizione effettuata a carico dei tre ha consentito di rinvenire la refurtiva nella sua interezza nonché, a carico del 27enne, alcuni documenti ed effetti personali di un’italiana, risultati oggetto di denuncia di furto. Per tutti e tre i marocchini sono scattate le manette per rapina aggravata in concorso; il 27enne è stato anche denunciato per ricettazione.      
 

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • "Quando la bicicletta non sta sul balcone"

  • Bidoni della spazzatura, puliti ed igienizzati: addio cattivi odori

  • La mentuccia, l'erba aromatica buona e salutare

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Tragedia nella serata: donna si suicida gettandosi dal settimo piano

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Auto esce di strada e si schianta contro un albero, medico grave in ospedale

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

Torna su
TorinoToday è in caricamento