Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Crocetta / Via Alfonso Lamarmora, 72

Rapinatori in uno studio ortopedico: parte uno sparo, coniugi colpiti col calcio della pistola

L'irruzione ieri pomeriggio in via Lamarmora. I banditi sono poi fuggiti a mani vuote. Il professionista e la moglie non sono gravi

I carabinieri arrivati allo studio ortopedico di via Lamarmora 72

Tentata rapina con uno sparo nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì 8 marzo 2017, nello studio di un ortopedico in via Lamarmora 72.

Intorno alle 18.30 due banditi mascherati con cappellino e occhiali da sci hanno fatto irruzione negli uffici al pianterreno dello stabile con le pistole in pugno e hanno preteso l'incasso della giornata. Nei locali erano presenti il titolare, un italiano di 65 anni, la moglie di 54 anni e due clienti.

Quando hanno puntato l'arma addosso alla donna il medico si è avventato contro i malviventi per difenderla. Ne è nata una colluttazione nel corso della quale è partito un colpo di pistola che non ha ferito nessuno. I banditi hanno colpito la coppia in testa con il calcio della pistola e sono poi fuggiti a mani vuote.

I coniugi hanno chiamato i carabinieri, che sono arrivati sul posto e indagano sull'accaduto, e sono stati portati in ospedale in ambulanza con ferite lievi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori in uno studio ortopedico: parte uno sparo, coniugi colpiti col calcio della pistola

TorinoToday è in caricamento