menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

 Vittima derubata di smartphone e cuffie: tre ragazzi arrestati per rapina 

Fermati dagli agenti della Squadra Volante

Un moldavo, un rumeno e un italiano, rispettivamente di 24, 22 e 19 anni, di cui gli ultimi due con precedenti di polizia, sono stati arrestati dagli agenti della Squadra Volante per rapina.

Nella notte di domenica 24 marzo i tre hanno incrociato per strada, in corso vittorio Emanuele II angolo corso Galileo Ferraris, la loro vittima. Con la minaccia di un coltello si sono fatti consegnare il suo smartphone e le cuffie e prima di allontanarsi hanno intimato alla persona rapinata di sbloccare lo smartphone, poi si sono disfatti anche della SIM card.

La vittima ha subito dato l’allarme e gli agenti della Squadra Volante intervenuti hanno individuato e fermato i tre in corso Sommellier. La refurtiva è stata poi consegnata al legittimo proprietario.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento