rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Regio Parco / Via Telemaco Signorini, 8

Rapina a mano armata in strada a Torino Regio Parco: commando di banditi ferma una negoziante e la costringe a consegnare l'incasso

La vittima, titolare di un compro-oro, ha poi chiesto l'intervento dei carabinieri

Rapina a mano armata in strada in via Signorini, nella zona del parco della Confluenza a Torino, giovedì 13 gennaio 2022. Un commando di due banditi a volto coperto e armati di pistola ha fermato un'auto su cui viaggiava una 51enne italiana titolare di un negozio di compro-oro di corso Regio Parco, costringendola a consegnare loro la somma di 4.500 euro che stava trasportando. I malviventi sono poi scappati facendo perdere le proprie tracce, mentre alla donna non è restato altro che chiamare i carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari della compagnia Torino Oltre Dora, che hanno dato il via alle indagini sull'accaduto, a cominciare dalle analisi delle telecamere della zona. È pressoché certo che i banditi abbiano agito a colpo sicuro, monitorando gli spostamenti e le abitudini dell'imprenditrice per qualche tempo prima di colpirla.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a mano armata in strada a Torino Regio Parco: commando di banditi ferma una negoziante e la costringe a consegnare l'incasso

TorinoToday è in caricamento