Attendono il direttore dell'ufficio postale e lo minacciano col coltello: colpo da 13mila euro

I banditi sono scappati

L'ufficio postale di piazza Rovere a Castagneto Po

Rapina-lampo all'apertura dell'ufficio postale di piazza Rovere a Castagneto Po la mattina di lunedì 1 giugno 2020. Due banditi col volto coperto da mascherine chirurgiche e berretti, armati di coltellino, hanno atteso il direttore e, minacciandolo con l'arma, lo hanno costretto a entrare e ad aprire la cassaforte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono poi fuggiti a piedi con tutto il denaro disponibile in quel momento, pari a circa 13mila euro. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Chivasso, chiamati dal direttore appena i due si sono dileguati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

  • Elezioni comunali a Venaria Reale: sarà ballottaggio tra Giulivi e Schillaci

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento