menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina all’OVS di piazza Carducci, donna ruba abiti da uomo e prende a calci il vigilante

La malvivente ha anche gettato a terra e danneggiato due capi d'abbigliamento, prima di finire in manette

Una rapina condita da minacce e colpi proibiti, quella che ha visto protagonista una donna albanese di 42 anni, finita in manette dopo una lunga colluttazione con il vigilante del negozio. 

L’episodio è avvenuto all’Oviesse di piazza Carducci, dove la malvivente è entrata e – curiosamente – ha prelevato alcuni abiti da uomo per poi nasconderseli nella borsa. Fermata dall’addetto alla sicurezza, la donna lo ha prima minacciato e poi colpito all’inguine per ben due volte con dei violenti calci.

Ma non era tutto, dato che nella sua furia la straniera ha anche gettato volontariamente a terra due capi d’abbigliamento, danneggiandoli. Giunti sul posto, gli agenti di polizia l’hanno arrestata per il reato di rapina. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento