Cronaca Via San Mauro, 100

Settimo, rapina a mano armata al Vididea

Un negozio di giardinaggio è stato rapinato a pochi minuti dalla chiusura serale. I tre rapinatori, con il volto coperto e pistole alla mano, hanno agito in 5 minuti portando via 7.000 euro

Una rapina "lampo": è questo quello che è accaduto in un negozio di giardinaggio, bricolage e oggettistica di Settimo Torinese., il "Vididea". Il tutto è avvenuto intorno alle 19:20, quando ormai il negozio stava per essere chiuso. All'interno erano rimasti solo tre cassiere e alcuni clienti.   

Dall'ingresso principale sono entrati tre banditi con il volto coperto dal passamontagna e le pistole alla mano. I rapinatori hanno fatto sdraiare a terra una quindicina di clienti che si trovavano in quel momento alle casse e ad armi puntate si sono fatti consegnare l'incasso dai dipendenti.

In cinque minuti i tre malviventi sono riusciti a fuggire con il loro bottino di 7.000 euro.

Nel frattempo mentre i tre agivano un altro dipendente del negozio, che era riuscito a nascondersi, ha chiamato subito il direttore che a sua volta ha dato immediatamente l’allarme ai Carabinieri. All'arrivo delle forze dell'ordine i rapinatori erano già fuggiti e nonostante sia stata perlustrata la zona e siano stati fatti numerosi posti di blocco di loro non c'è nessuna traccia. I Carabinieri stanno controllando i filmati delle telecamere a circuito chiuso per cercare di identificare i colpevoli.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Settimo, rapina a mano armata al Vididea

TorinoToday è in caricamento