Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca Centro / Via Gioacchino Rossini

Torino, non pagano i prodotti e minacciano il negoziante che si mette davanti alla porta: arrestati

L’accusa è di rapina in concorso

Immagine di repertorio

Due uomini venerdì sera, 28 maggio, sono entrati in un minimarket di via Rossini da cui hanno prelevato alcuni prodotti per poi dirigersi verso l’uscita senza pagare.

Quando il titolare del negozio si è messo tra loro e la porta per non farli uscire, esigendo di essere pagato, i due lo hanno minacciato dicendogli che lo avrebbero accoltellato. Il titolare dell’esercizio subito dopo l'accaduto ha chiamato il 112 e gli agenti della Squadra Volante hanno fermato e arrestato i due uomini per rapina in concorso. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, non pagano i prodotti e minacciano il negoziante che si mette davanti alla porta: arrestati

TorinoToday è in caricamento