rotate-mobile
Cronaca

Tentano di rapinare un viaggiatore sul treno, in tre gli rompono il naso per avere il suo portafogli

Un torinese è stato soccorso dai carabinieri, che hanno rintracciato e bloccato i banditi nel centro di Fossano

Disavventura per un 40enne torinese che la sera di martedì 4 aprile è stato aggredito e malmenato da tre marocchini, che hanno tentato di rapinarlo del portafogli e gli hanno spaccato il naso mentre viaggiava sul treno intecity diretto a Ventimiglia.

L'uomo è riuscito a divincolarsi scendendo di corsa alla stazione di Fossano. I tre aggressori, vedendo arrivare i carabinieri, sono fuggiti lungo i binari facendo inizialmente perdere le tracce.

I militari hanno soccorso il viaggiatore ferito, che è stato trasportato all’ospedale di Savigliano, dove è stato trattenuto per tutta la notte in osservazione a causa del trauma cranico riportato.

I carabinieri hanno poi dato vita a un'imponente battuta di ricerca per tutto il paese, che ha consentito di rintracciare i malviventi, tutti 19enni, nel centro. Sono stati portati in caserma e denunciati per rapina aggravata in concorso. Le indagini sul loro conto proseguono per verificare se si siano resi protagonisti di altri episodi analoghi a bordo dei treni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano di rapinare un viaggiatore sul treno, in tre gli rompono il naso per avere il suo portafogli

TorinoToday è in caricamento