menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Rapinano per l’ennesima volta il negozio, anche la vigilia di Natale: 3 arrestati

Il negoziante ha reagito e chiamato la polizia

Tra rumeni sono stati arrestati dalla Polizia di Stato la sera della Vigilia di Natale dopo aver rapinato un negozio in corso Regina Margherita. I malviventi, di 37, 33 e 18 anni, si erano introdotti all’interno di un mini market e avevano prelevato alcune bottiglie di birra e vino dagli scaffali. Il gruppo era solito far visita al negozio 2/3 sere a settimana prendendo da bere senza mai pagare.

Questa volta però il titolare, un bengalese, ha reagito chiedendo il denaro e per tutta risposta ha ricevuto il contenitore di “chupa chupa” in pieno volto ed è caduto a terra. A quel punto i tre sono scappati con le bottiglie di birra e di vino. 

Rapinatori sorpresi in un altro locale

I poliziotti hanno rintracciato i tre malviventi intorno alle 23 all’interno di un African Market situato nelle vicinanze. Al momento del controllo il 37enne rispondeva così agli agenti della volante: “Chi sono io? Ve lo dico appena arriva Babbo Natale”. Lo stesso opponeva una vivace resistenza agli operatori, si rifiutava di fornire loro i documenti per l’identificazione e li minacciava di morte. Nelle sue tasche veniva poi ritrovato e sottoposto a sequestro uno spray al peperoncino. 

Tutti e tre sono stati tratti in arresto per rapina impropria in concorso, mentre il 37enne è stato anche denunciato per minacce a pubblico ufficiale, oltraggio a pubblico ufficiale, furto aggravato continuato e porto di oggetti atti ad offendere.   
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento