Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Rapinatori pasticcioni, sbagliano il codice della cassaforte e il colpo fallisce

Due banditi incappucciati e armati di pistole semiautomatiche avevano preso di mira il Lidl di Moncalieri

Immagine di repertorio

E’ fallita la tentata rapina verificatasi venerdì mattina, 16 dicembre, al Lidl di Moncalieri, in via Pininfarina.

Due banditi incappucciati e armati di pistole semiautomatiche hanno legato i cassieri con delle fascette da elettricista, ma alla fine sono dovuti fuggire senza bottino.

I due avevano preso di mira il supermercato e avevano imparato a memoria gli orari di entrata e uscita del personale.

Così sono entrati in azione alle 8, poco minuti dell’apertura. Con le armi in pugno e a volto coperto. Hanno puntato la pistola contro la responsabile, costringendola a rivelare il codice di sblocco della cassaforte.

Ma al momento di digitare il codice i ladri hanno schiacciato un numero sbagliato. E il colpo è fallito miseramente. Temendo di aver fatto scattare l’allarme sono scappati a piedi in direzione piazza Bengasi.

Sulle loro tracce ci sono i carabinieri di Moncalieri che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori pasticcioni, sbagliano il codice della cassaforte e il colpo fallisce

TorinoToday è in caricamento