menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Tentano di rapinare il ristoratore che li caccia via: alla chiusura gli portano via la bici e il marsupio

Ma vengono arrestati subito dopo

Tentano di rapinare il titolare di un ristorante kebab ma, messi in fuga, decidono di tornare quando lui chiude il negozio. L'episodio è avvenuto la notte di domenica 17 febbraio 2019 in via Cecchi, 66 e si è concluso con l'arresto di due italiani di 30 e 33 anni, bloccati dagli agenti del commissariato Barriera di Milano e accusati di rapina e tentata rapina in concorso.

I due hanno agito completamente ubriachi e armati di un coltello da cucina. Avevano messo le mani all’interno della cassa per rubare i contanti, ma il ristoratore li ha letteralmente spinti fuori dalla sua attività.

Pochi minuti dopo, alla chiusura, i malviventi si sono avvicinati e, sotto la minaccia dello stesso coltello, gli hanno portato via la bicicletta e il marsupio.

Non sapevano, però, che il ristoratore aveva chiamato le forze dell'ordine e, subito dopo la rapina, i due si sono trovati davanti una pattuglia della polizia che li ha bloccati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento