Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro / Via Roma, 14

Via Roma, rapina in gioielleria: i ladri fermati con l'aiuto dei passanti

I rapinatori hanno preso in ostaggio e malmenato il titolare della gioielleria, poi sono fuggiti con il bottino. Alcuni passanti hanno contribuito alla loro cattura

Una rapina come nei film polizieschi. Via Roma, a poche centinaia di metri da piazza Castello: nel centro che più centro non si può, due rapinatori fanno irruzione, armati, nella gioielleria Seven Gold, al civico 14. Sono un uomo e una donna: lei si finge una cliente, lui provvede a colpire con un pugno in faccia il proprietario del negozio.

Dopo averlo malmenato, lo prendono anche in ostaggio legandolo e imbavagliandolo. Nella confusione che ne segue, riescono però a scappare in strada sperando di farla franca.

Invece, la pronta reazione di alcuni cittadini ha potuto fermarli: dopo un breve inseguimento, alcuni cittadini (tra i quali uno in particolare, Antonio P., che li ha bloccati impedendo loro la fuga con la refuertiva) i banditi sono stati arrestati dalla polizia e dai vigili del 118, che sono intervenuti prontamente. A finire in manette, due giovani ucraini, che sono arrivati in carcere verso l'ora di pranzo.

Il gioielliere è stato assistito dai medici del 118, in quanto sotto choc per l’esperienza subita: per lui è stata chiamata un’ambulanza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Roma, rapina in gioielleria: i ladri fermati con l'aiuto dei passanti

TorinoToday è in caricamento