menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Rapina in farmacia con lo storditore elettrico, è caccia a due banditi

Irruzione a volto coperto

Due uomini hanno rapinato, nel pomeriggio di lunedì 18 dicembre 2017, la farmacia del dottor Giovanni Cerchio in via Roma 125 ad Airasca.

Mascherati con sciarpa e cappello, hanno fatto irruzione nel locale intorno alle 17,30 armati di un taser, uno storditore elettrico.

Utilizzando questo hanno costretto il farmacista ad aprire il registratore di cassa in cui erano contenuti 300 euro in contanti e poi sono fuggiti a piedi.

Sull'accaduto indagano i carabinieri, chiamati dalla vittima dopo la loro fuga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento