menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La farmacia comunale di corso Sebastopoli

La farmacia comunale di corso Sebastopoli

Estrae un coltello per rapinare la farmacia, ma viene messo in fuga dalle urla

Poi viene arrestato

Tentata rapina nella farmacia comunale di corso Sebastopoli 272 nel pomeriggio di giovedì 17 settembre 2020. A entrare in azione, intorno alle 17, è stato un italiano di 53 anni, che aveva già preso d'assalto lo stesso esercizio altre volte.

Il bandito è entrato fingendosi un cliente e ha estratto un coltello da cucina che aveva nascosto sotto una busta di plastica. A quel punto le farmaciste si sono messe a urlare e lui, preso dal panico, è scappato.

Mentre il responsabile è stato richiamato dal rumore, sul posto è intervenuta una pattuglia della squadra volante della questura che ha intercettato il fuggitivo a bordo di un autobus.

L'uomo è sceso dal mezzo abbandonando la busta con l'arma, poi recuperata, ed è stato arretato dopo un breve inseguimento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento