Chieri, rapina in farmacia: il ladro in fuga perde parte del bottino

I carabinieri della locale compagnia hanno analizzato per tutta la notte i filmati delle videocamere

Rapina a mano armata sabato sera alla farmacia Claretti Pacioni di viale Fasano 14 a Chieri, situata a poche centinaia di metri dal centro città.

Un uomo con un cappello calato sul volto è entrato nell’esercizio commerciale intorno alle 20 quando si stavano spegnendo le luci e chiudendo la cassa per ritirare l’incasso della giornata.

Il malvivente ha fatto irruzione appena dopo l’uscita dell’ultimo cliente, ha estratto una pistola e intimato ai tre farmacisti presenti di consegnare l’incasso. Il bandito ha arraffato i contanti e, dopo aver minacciato i dottori, è uscito di corsa. Nella fretta di fuggire è inciampato sulle scale perdendo gran parte dei soldi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si sarebbe allontanato a piedi, ma forse un complice lo attendeva a pochi metri dalla farmacia in auto. I carabinieri della compagnia di Chieri hanno esaminato i filmati di videosorveglianza fino a tarda serata.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come proteggersi

  • Bimba di sette anni morsa da una vipera mentre passeggia con i genitori: è grave

  • Tragedia lungo la statale: scooter e moto si scontrano, morte due persone

  • Torino e provincia, le attività commerciali che fanno consegne a domicilio

  • Mascherine obbligatorie questo fine settimana anche all'aperto, ma solo nei centri abitati

  • Allarme in casa: bambino di 10 anni gravemente ustionato mentre fa un esperimento per la scuola

Torna su
TorinoToday è in caricamento