Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Parella

Tentata rapina in farmacia, è caccia al fuggitivo

Il rapinatore è rimasto sconcertato dall'arrivo del marito della titolare. Ha abbandonato l'impresa ed è fuggito appiedato verso il centro del paese

Rapina fallita, la scorsa notte intorno alle 20, in una farmacia di Parella, nel Canavese, situata sulla strada provinciale che attraversa il paese.

Un malvivente, infatti, si è addentrato nel negozio poco prima che questo abbassasse le serrande, avendo da poco terminato l'orario di lavoro. Armato di coltello, l'uomo ha minacciato quindi la titolare della farmacia, intimandole di farsi consegnare l'intero incasso della giornata.

La donna, intimorita, non ha fatto in tempo a prendere i contanti dalla cassa  che, dal retro del negozio, è uscito il marito. Il rapinatore, sconcertato dalla presenza dell'uomo, ha preferito desistere: ha abbandonato la farmacia ed è fuggito a piedi verso il centro del paese.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Ivrea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentata rapina in farmacia, è caccia al fuggitivo

TorinoToday è in caricamento