Rapina all'Esselunga, banditi armati fanno irruzione tra la gente

Armati di pistole e fucile, scappano con 4.500 euro. Indagano i carabinieri

Rapina alla presenza di 80 persone, tra commessi e clienti, ieri sera al supermercato Esselunga di via Sestriere 13 a Moncalieri.

Quattro uomini con il volto coperto da passamontagna e armati di tre pistole e di un fucile a canne mozze hanno fatto irruzione nel locale intorno alle 20.30, minacciando l vicedirettore e le due cassiere.

Si sono impossessati di 4.500 euro custoditi nella cassa centrale e sono fuggiti a bordo di una vettura station wagon.
Per la gente solo paura, ma nessuno è rimasto ferito.

Sul posto sono poi intervenuti i carabinieri, che indagano sull'accaduto.

Potrebbe interessarti

  • Pesche alla piemontese: un dolce estivo, leggero, veloce e facile da preparare

  • Il Farò di San Giovanni, speriamo che la pira caschi dalla parte giusta!

  • Il gelato secondo i torinesi: dibattito aperto alla ricerca della gelateria preferita

  • Le migliori vinerie: dove comprare il vino sfuso a Torino

I più letti della settimana

  • Il destino è stato più veloce di Luigi, che era appena diventato papà di una bambina

  • Morto in casa da giorni, i suoi cani sbranano il corpo

  • Tragedia nel cortile: bimba piccola investita dall'auto della mamma, morta

  • Alimenti putrefatti, blatte, scarafaggi ed escrementi: chiuso il panificio-pasticceria

  • Cade con la moto e sbatte la testa contro il marciapiedi, ragazzo morto

  • Meteo: addio ai temporali, arriva il super caldo

Torna su
TorinoToday è in caricamento