menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Aggrediscono e rapinano una donna in strada: arrestati grazie a un automobilista

I rapinatori sono un 28enne ai domiciliari e un 26enne in trasferta

A bordo di una macchina priva di targhe, perché “preparata ad hoc” per commettere rapine seriali, due uomini sono stati rintracciati dai carabinieri della Compagnia San Carlo domenica notte alle 5, poco dopo aver aggredito in strada una donna di 32 anni.

I militari sono intervenuti in via Tortona angolo Lungo Dora Voghera su segnalazione di un automobilista che ha assisto alla scena e permesso di arrestare i due rapinatori in fuga.

Chi sono gli arrestati

I giovani arrestati, perché ritenuti responsabili di rapina in concorso, sono un 28enne residente a Torino, attualmente in regime di detenzione domiciliare per detenzione ai fini di spaccio di droga, e un 26enne residente in provincia di Napoli. La coppia è stata fermata subito dopo aver aggredito e rapinata una 32enne di Torino. La donna è stata bloccata e scaraventata a terra prima di essere rapinata della borsa contenente effetti personali e il portafoglio. 

Gli aggressori sono poi fuggiti con la macchina priva di targhe e risultata essere intestata alla moglie del torinese 28enne, ma sono stati fermati immediatamente dai carabinieri. La vittima ha riportato delle lievi escoriazioni alle mani. Il 28enne è stato arrestato anche per il reato di evasione.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento