Banditi in moto si fingono clienti, poi strappano il marsupio alla titolare del distributore

Bottino 900 euro

Il distributore Eni di via Torino a Cuorgné

Rapina-lampo nella mattinata di ieri, martedì 14 luglio 2020, al distributore Eni di via Torino a Cuorgné. Due motociclisti, che indossavano tute di pelle nera, casco e mascherina chirurgica, si sono fermati come normali clienti ma, quando la titolare si è avvicinata, l'hanno strattonata e le hanno strappato il marsupio che conteneva l'incasso e il denaro per i resti, pari a 900 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I banditi, a bordo di una moto Bmw scura da granturismo, sono ripartiti sgommando in direzione di Rivarolo Canavese e hanno fatto perdere le loro tracce. Sull'accaduto indagano i carabinieri della stazione cittadina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile tragedia nella notte: uccide il figlio di 11 anni a colpi di pistola e poi si spara

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Delirio in tangenziale: si scontrano auto, furgone e tir. Code di dieci chilometri

  • Elezioni comunali a Venaria Reale: sarà ballottaggio tra Giulivi e Schillaci

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento