menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Coltello puntato alla gola della vittima per 20 euro: rapinatore arrestato

Complice fuggito

Un marocchino di 29 anni è stato arrestato dagli agenti della Squadra Volante per una rapina perpetrata ai danni di un giovane italiano in corso Emilia. Lo straniero e un suo complice, rimasto ignoto, hanno avvicinato la vittima e l’hanno minacciata puntandogli un coltellino alla gola per poi impossessati di una banconota di 20 euro. 

Gli agenti della Squadra Volante intervenuti, dopo aver raccolto la testimonianza della vittima, hanno fermato lo straniero in corso Vercelli, in prossimità dell’incrocio con corso Emilia. L’uomo aveva precedenti di polizia a carico.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento