Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca Centro / Piazza Vittorio Veneto, 3

Coppia di amici minacciata con un coltello e rapinata del cellulare, ma i criminali vengono subito acciuffati

Una pattuglia è passata subito dopo

immagine di repertorio

Una coppia di rapinatori, entrambi italiani sui 25 anni, è stata arrestata il pomeriggio di lunedì 3 agosto 2020 dopo che, armati di coltello, hanno costretto un minorenne a consegnare loro il telefonino in piazza Vittorio Veneto angolo via Plana.

La vittima era insieme a un amico (stavano guardando insieme un video sul cellulare) e in loro aiuto è intervenuto anche un altro ragazzo, nigeriano, ma non è riuscito a fermare i due malviventi, che non gli hanno risparmiato insulti razzisti.

Tuttavia, poco dopo è passata una volante della polizia e i tre hanno descritto i rapinatori, che sono stati bloccati e arrestati poco dopo. Il cellulare è stato restituito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di amici minacciata con un coltello e rapinata del cellulare, ma i criminali vengono subito acciuffati

TorinoToday è in caricamento