Cronaca Centro / Via Carlo Alberto, 30

Le porta via il cellulare appena lei esce dalla chiesa, ladro arrestato

Ha tentato di fuggire in bicicletta e ha travolto una persona che cercava di fermarlo

Immagine di repertorio

Una donna non ha fatto in tempo ad uscire dalla Chiesa Parrocchiale Madonna degli Angeli, situata all'angolo fra la via Cavour e la via Carlo Alberto, che un 18enne di nazionalità marocchina, regolarmente residente sul territorio nazionale, le ha portato via il cellulare che teneva tra le mani. È accaduto nel pomeriggio di sabato 22 giugno a Torino, intorno alle 17.30.

Ad intervenire sul posto è stata una pattuglia di Agenti motociclisti del Reparto Radiomobile della Polizia Municipale Torino in servizio di controllo sul territorio della zona centrale. 

Dopo lo strappo il giovane è fuggito in bicicletta, travolgendo, all'altezza del numero 30 della via Carlo Alberto, una persona che cercava di fermarlo. L’uomo che ha tentato di fermare il ladro è stato trasportato all'Ospedale Mauriziano per lesioni alle costole e alla testa che ha riportato cadendo a terra. 

L'autore del reato è stato fermato da altre persone, mentre sopraggiungeva la pattuglia di motociclisti, avvisati da altri cittadini, che bloccava definitivamente il fuggitivo e, poi, lo trasferiva al Comando di via Bologna 74. Il giovane è stato identificato e poi tratto in arresto, mentre il telefonino è stato immediatamente riconsegnato alla signora. Il 18enne sarà giudicato con rito direttissimo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le porta via il cellulare appena lei esce dalla chiesa, ladro arrestato

TorinoToday è in caricamento