menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Moncalieri, con un coltello minaccia uno studente davanti alla scuola: individuato in pochi giorni

Si tratta di un minorenne che ha portato via il cellulare alla vittima

È stato individuato dai carabinieri delle stazioni di Moncalieri e Carmagnola l’autore di una rapina avvenuta la scorsa settimana all’esterno della scuola Pirandello di Moncalieri. Uno studente, pochi istanti prima di entrare in aula, era stato avvicinato da un ragazzo che, travisato in volto dalla mascherina e da una particolare felpa con cappuccio, l’aveva minacciato con un coltello da caccia per ottenere il suo telefono cellulare. 

Rapinatore individuato in meno di una settimana

Grazie al particolare della felpa e alle immagini di sorveglianza di un vicino negozio, i carabinieri sono riusciti a risalire al mezzo utilizzato dall’autore del reato per darsi alla fuga e anche alla sua identità. Si tratta di un 15enne residente nella zona sud della provincia di Torino.

I carabinieri nel corso della perquisizione nell’abitazione del giovane rapinatore hanno trovato la felpa indossata quel giorno, il telefono cellulare della vittima e il coltello da caccia (lungo oltre 30 cm) utilizzato per il reato.

Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro e il cellulare è stato restituito alla vittima. Il 15enne nei prossimi mesi subirà un processo per rapina presso il tribunale per i minorenni di Torino.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento