Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca Pozzostrada / Via Vandalino, 13

Rapina gioielleria con maschera da maiale. Bottino di 35 mila euro

In via Vandalino ieri sera un uomo ha rapinato la gioielleria Castoro. Impugnando una pistola, e con una maschera in viso, si è fatto consegnare i monili d'oro

La gioielleria rapinata in via Vandalino

Poco prima dell'orario di chiusura la gioielleria "Castoro" di via Vandalino 13 è stata rapinata.

Un uomo, probabilmente un italiano stando alla testimonianza della proprietaria del locale commerciale, è entrato armato di pistola e si è fatto consegnare le catenine d'oro e gli anelli esposti in vetrina. Il rapinatore si è poi dato alla fuga.

Secondo le prime stime, il bottino si aggira intorno ai 35 mila euro. Sulle tracce del rapinatore ci sono gli agenti di Polizia del Commissariato San Paolo, i quali visioneranno i filmati in cerca di indizi. Il volto dell'uomo era però celato dietro una mascherina da maiale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina gioielleria con maschera da maiale. Bottino di 35 mila euro

TorinoToday è in caricamento