menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapinano un ragazzo in bici e fuggono nel Valentino, due arrestati e tre denunciati

Dopo aver rapinato un diciottenne in bicicletta, cinque nordafricani sono fuggiti su una collinetta del parco del Valentino. Due gli arrestati e tre i denunciati a piede libero da parte della polizia

In corso Cairoli, ieri sera cinque ragazzi egiziani tra i 18 e 22 anni hanno bloccato un diciottenne in sella alla sua bicicletta. Dopo aver minacciato il ragazzo, uno di loro gli ha puntato un coltello dietro l'orecchio costringendolo a consegnargli il denaro.

Non contento, insieme a uno dei connazionali presenti, l'egiziano ha poi deciso di sottrarre al malcapitato anche il cellulare e le sigarette che aveva in tasca.

Dopo la rapina, il gruppo è fuggito in direzione del parco del Valentino. Gli agenti della squadra volanti, in base alle descrizioni avute, hanno subito individuato i cinque soggetti nei pressi di una collinetta a ridosso di viale Virgilio. Due di loro sono stati arrestati, mentre gli altri tre sono stati denunciati a piede libero per il reato di rapina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento